Reale Mutua punta tutto sulle nuove generazioni


Impianti all’avanguardia per un’azienda dal sapore moderno


Reale Mutua, azienda leader in campo di assicurazioni, ha compiuto 190 anni di attività. Tra i tanti eventi celebrativi organizzati, una delle ultime convention dell’anno appena trascorso, ha visto premiare le agenzie migliori, che hanno performato di più durante il 2018. Un’azienda così innovativa, in continua espansione e aperta al nuovo non poteva che scegliere una location all’avanguardia, i cui capisaldi sono convivialità, cultura e ritualità: si tratta di Nuvola Lavazza, luogo in cui si incarnano i principi della cultura italiana.

Il grande spazio eventi in cui si è tenuta la convention di Reale Mutua ha visto l’impronta di Ordo in diversi settori. Abbiamo montato un’impalcatura in cui è stato posizionato un meccanismo ultramoderno capace di gestire in sincronia tutte le luci installate, 60 fari a led di nuova generazione. Abbiamo pensato di utilizzare un impianto voce all’avanguardia, grazie a tecnologie e strumenti innovativi. Per quanto riguarda l’audio, la microfonia è stata interamente gestita dai nostri tecnici.
Per rendere la scena più spettacolare abbiamo montato un ledwall fuori formato passo 3.9 di dimensione 13 metri x 4,5. Per tutto ciò che concerne la parte video, abbiamo gestito totalmente i contributi e la regia con un sistema di messa in onda chiamato “Touch Design”. Una tecnica all’avanguardia che vede la creazione di una serie illimitata di layer video con correzione live dei contenuti. Un impianto dinamico e attivo.
Abbiamo elaborato il progetto iniziale dell’agenzia di eventi milanese “Sinergie Innovative” offrendo un prodotto finale di alto livello.
La serata è stata un avvicendarsi di momenti di ilarità e speech dei più alti esponenti di Reale Mutua; grazie agli sketch del comico Pucci con la Zurawsky Band, il pubblico si è sentito coinvolto ed è stato il vero protagonista della convention.

Data la soddisfazione per l’impatto visivo finale, vi proponiamo una breve gallery:
Show Buttons
Hide Buttons