I manager ripartono dall’ABC

I manager ripartono dall’ABC.

A come Ascolto, B come Bisogno e C come Cambiamento, questo il punto di partenza del meeting aziendale del Gruppo A2A dedicato ai manager, svoltosi a Milano il 23 e 24 gennaio presso gli East End Studios.

Un Gruppo che si occupa di progetti integrati, dedicati alla sperimentazione, ricerca e innovazione sostenibile: progetti che spaziano dalla mobilità elettrica alla realizzazione di impianti e sistemi innovativi di gestione dell’energia; dalle tecnologie IoT (Internet of Things) per le smart city al miglioramento della qualità delle acque.
Il Gruppo A2A è la più grande multiutility italiana, ai vertici nei settori energia, ambiente, calore, reti e smart city. Si occupano ogni giorno di portare luce, calore, acqua ed efficienza nelle case dei cittadini.

Quindi servizi essenziali ma anche tanta ricerca per disegnare il domani delle città con tecnologie innovative.
Una realtà nata nel 2008 dalla fusione di alcune aziende ex municipalizzate lombarde, e che oggi, dopo 10 anni opera a livello internazionale e ha oltre tredicimila persone impiegate nel gruppo.

Un meeting un po’ diverso dal solito, non solo presentazione di strategie aziendali ma un momento di interazione tra le persone.
A farla da padrone la formula del “world cafè” in cui i partecipanti, divisi in tavoli, si sono confrontati su diversi temi.
In queste ultime tre edizioni, il Gruppo A2A si è affidata ad Ordo per l’allestimento e la gestione tecnica del suo meeting.
Abbiamo allestito per il Gruppo A2A, un grande schermo di 4 metri per la videoproiezione, l’impianto audio e tutta l’illuminotecnica. Quest’ultima pensata per rendere i luoghi di discussione, ossia i tavoli di confronto, il più accoglienti possibili. Naturalmente tutto l’impianto non poteva che essere interamente a Led, per ridurre i consumi e le emissioni nocive nell’ambiente.
Show Buttons
Hide Buttons